immagine dal web

PEONIE

Immagine dal web

Translate

I miei amici

lunedì 4 giugno 2012

Colomba riciclata ,quasi un tiramisù!

Salve amici! Tempo fa ho preparato questo dolcetto dovendo smaltire una colomba che giaceva in dispensa. Non avevo mascarpone e ho utilizzato una confezione di preparato x crema pasticcera che mi è stata gentilmente omaggiata dalla ditta MOLINO CHIAVAZZA. Ho tolto la parte esterna della colomba ricavandone tante fette che ho fatto tostare in forno a 120 gradi x 10 minuti. Poi ho assemblato queste fette in una teglia formando un primo strato che ho bagnato con una bagna fatta di succo di arancia aromatizzato con un bicchierino di brandy. Ho messo uno strato di crema pasticcera fatta con il preparato della MOLINO CHIAVAZZA ed un altro strato di fette di colomba, di nuovo un po di bagna all'arancia e per finire la crema. Poi ho messo in frigo e prima di servire ho spolverizzato con cacao amaro. Non sembrava x niente un riciclo!! A presto presto.

22 commenti:

nanussa ha detto...

che golosa ricetta , peccato che oramai le colombe qui a casa mia sono volate via...in pancia...ihihihi mi segno tutto per dicembre prossimo!! baci a presto!! :)

Federica ha detto...

Altro che riciclo, una versione alteernativa al classico tiramisù che mi piace ancor di più ^_^ Un bacione, buona settimana

renata ha detto...

Splendida idea!!!!!!!!!!anzi GOLOSISSIMA IDEA!!!!!!!!!
Un bacione cara e buona settimana!!!!!

Scarlett: ha detto...

bella idea questa..son sicura che non hanno lasciato manco le briciole!!!baci

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Ciao carissima grazie di cuore per gli auguri!!!E complimenti per questa rivisitazione del tiramisu', altro che riciclo questo deve essere molto piu' buono di quello classico!!!Un bacione!!!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Bella idea mamma mia che bontà ho ancora la colomba da smaltire quasi quasi !!
bacioni!

Giovanna ha detto...

grazie per l'idea ho 2 colombe quasi quasi.......

Puffin ha detto...

golosissima!!! non ho più colombe da smaltire, ma l'idea è da sfruttare il prossimo anno!!! un bacio

EVELIN ha detto...

Complimenti per il tuo blog! passerò spesso a leggere le tue gustose ricette, visto che mi sono aggiunta come follower.
Se ti va, passa da me e iscriviti tra i miei followers.
Ciao

http://lacucinacomepiaceame.blogspot.it/

Lory B. ha detto...

Ma sai che hai avuto proprio una bella idea!?!?
Potessi averne una fettina adesso, la mangerei con gran piacere!!!!
Felicissima serata e tanti baci ^__^ !!!!!

La cucina di Molly ha detto...

Peccato che non abbia colombe da smaltire, questa ricetta è così tanto golosa!Ciao

Rossella ha detto...

Gustosa questa colomba riciclata con quella crema invitante !!! Quando bendo da te sono abbagliata dalla foto delle peonie nella tinozza di latta , bellissime !!! un abbraccione !!!

sississima ha detto...

ottima, golosissima idea! Un abbraccio SILVIA

le ricette di Ninì ha detto...

quasi quasi...ho giusto una colomba da smaltire...mi sembra un ottima idea!!!buona giornata!

Simona Mastantuono ha detto...

meraviglioso..splendido sublime sembra dire mangiami adesso

Claudia ha detto...

Ciao!!! grazie del commento al mio blog.. così son arrivata qui da te!! Ma che idea golosa di riciclo!!!! ma davvero avevi ancora una colomba che ti svolazzava in casa?? complimenti! hihihih baci e torna a trovarmi...

Lady Boheme ha detto...

Una fantastica e golosa idea!!! Bravissima, baci e buon fine settimana

Alda e Mariella ha detto...

Un'idea fantastica, pensa che anche io ho ancora una colomba da riciclare, bravissima!
Un abbraccio!

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

Che delizia!!

AMARE COSTA
Ha il prezzo elevato più delle cose che valgono.
Costa mantenere la pazienza e dare fiducia.
Costa dire: “Perdonami”, e anche: “Ti perdono”.
Costa ammettere: “E’ colpa mia” e ricominciare.
Costa fare ciò che non piace ma che l’altro vuole.
Costa trattenere le lacrime quando piange il cuore.
Costa sorridere quando l’umore è a terra.
Costa a volte impuntarsi e volte cedere
Costa confidarsi e ricevere confidenze.
Costa condividere i dolori e sopportare i difetti.
Costa cancellare le piccole ombre.
Costa lo stare insieme ma anche la lontananza.
Costa avere opinioni differenti ma anche dire: “Si”.
Eppure a questo prezzo si genera l’amore vero e pieno!
Gli spiccioli non servono per amare.
Ci vuole un legno pesante come la croce
che conduce ad una meravigliosa Risurrezione del cuore!

Cara amica mi dispiace se non riesco a venirti a trovare più spesso, il tempo è tirano e non me lo permette.
Ti auguro di cuore un domani migliore, che gli auspici che ti riservi si concretizzino, che tu possa sempre scorgere la luce alla fine di ogni tunnel, che tu sappia rialzarti se sei caduta.

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Sono passata per salutarti carissima!!
Ci vediamo a settembre baci baci e riposati!!

Günther ha detto...

mi hai fatto venire in mente che dovrei avere anche io una colomba in casa ohi ohi, si hai avuto una bella idea

Fla ha detto...

Ciao dolcissima,
contattamo quando torni.

Fla

Posta un commento